Interviste: The Peawees

1. Ciao, siete da anni ormai sulle scene e avrete sicuramente la vostra fan base. Ma come presentereste la vostra band ai lettori che ancora non la conoscono?

Siamo una Rock ‘n’ Roll band con radici Punk, contaminata e ispirata da tutte le derivazioni del blues: RnB, Soul, Garage Rock.. etc. Siamo abbastanza rumorosi!

2. Parlateci del vostro ultimo lavoro in studio. Ho visto che eravate in fase di registrazione qualche tempo fa…

Siamo in studio proprio in questo periodo per terminare la prima sessione di registrazione del disco nuovo. Abbiamo diviso le registrazioni in due trance in modo da poter lavorare con più tranquillità sui pezzi e siamo contentissimi di quello che abbiamo registrato finora!

3. Ci sono delle band/artisti che vi hanno influenzato in modo particolare nella vostra carriera?

Certo, abbiamo iniziato tanti anni fa e siamo ovviamente cambiati da allora ma ci sono band e artisti che sono stati e sono tutt’ora fonte di ispirazione per i Peawees. Al momento ti dico Clash, Beatles, le produzioni di Phil Spector, Sonics, Johnny Thunders, molti cantanti Soul come Sam Cooke e Otis Redding, Ramones, Chuck Berry.. ma anche gente come Toots and the Maytals.. potrei andare avanti per ore!

4. Tre parole per descrivere la vostra musica.

Rock
N
Roll

5. Qual’è il brano del vostro repertorio che fareste ascoltare a qualcuno che non vi conosce e perché?

È difficile dirlo! penso che ognuno di noi abbia una risposta diversa. I Peawees hanno tante sfumature derivanti da periodi e stati d’animo differenti. Quindi, secondo il mio stato attuale ti direi “Don’t knock at my door”.. anche se non ne sono tanto convinto..

6. Tre dischi da avere assolutamente.

Così al volo ti dico:
Sam Cooke – Live at Harlem Square
The Sonics – Here are the Sonics
The Clash – London Calling

7. Raccontateci un aneddoto divertente che vi è capitato durante la vostra carriera.

Ce ne sarebbero tanti, soprattutto di tragi-comici!
Al momento mi viene in mente di quando due anni fa a Madrid dopo il concerto siamo rimasti nel locale a bere finché ad una certa due di noi sono tornati nell’appartamento dove alloggiavamo. Quando Tommy e Carlo sono tornati intorno alle 5, in condizioni discutibili, non si ricordavano quale fosse l’appartamento e per mezz’ora hanno cercato di aprire l’appartamento di un cinese al piano di sotto che ad un certo punto si deve essere spazientito ed ha aperto la porta in mutande. Non ha detto niente.  Li ha guardati con sdegno scuotendo la testa.

8. Progetti per il futuro? Prossimi concerti?

Ora faremo una serie di date prima di terminare il disco nuovo. Questa sera saremo sul palco con i Sonics a Milano, domani e dopodomani in Svizzera e la prossima settimana Frosinone e finalmente Livorno dove abbiamo suonato solo una volta 10 anni fa!  E’ appena uscito lo split Manges/Peawees su Striped/Slowbeat Records e stiamo pianificando l’uscita di un nuovo split su Wild Honey Records con una band americana che amiamo ma che ancora non vogliamo annunciare! Questa estate suoneremo anche al Punk Rock Raduno e ad un altro festival a Verbania. Una volta terminato il disco nuovo faremo sicuramente un tour promozionale sperando di girare il più possibile.

9. Ricordateci i vostri contatti web.

FB: facebook.com/thepeawees
SITO: www.thepeawees.it
Instagram: thepeawees

Annunci