Interviste: Ronny Taylor

unnamed (1)

1. Ciao, come presenteresti la tua band ai lettori che non la conoscono?

Siamo i Ronny Taylor, quartetto strumentale math-rock-punk da Torino ovest.

2. Parlateci del vostro ultimo lavoro in studio.

Si chiama “Karaoke” ed è il nostro secondo album. Una volta scritti 8 pezzi inediti abbiamo prenotato uno studio di registrazione (Damjam di Torino) per poi sigillarli una volta per tutte in cerchi di plastica. E’ stato registrato in presa diretta e siamo contenti di questa scelta, visto che nel disco precedente gli strumenti son stati sovraincisi uno alla volta.

3. Ci sono delle band che vi hanno influenzato in modo particolare nella vostra carriera?

The Mars Volta, Deerhoof, Tera Melos, Cornelius (da non confondere con Sir Bob Cornelius Rifo), Dub Trio, Oneida, Kurassao Kojak

4. Tre parole per descrivere la vostra musica.

Distacco, Unione, Incoerenza

5. Qual’è il brano del vostro repertorio che fareste ascoltare a qualcuno che non vi conosce e perché?

Carlini è forse la canzone più facile da ascoltare. Non contiene parti arzigogolate o cose strane come in altri brani del disco. Ascoltatela se ne avete l’occasione!

6. Tre dischi da avere assolutamente.

Se la frase fosse stata “i vostri tre dischi preferiti” sarebbe stato molto più facile, ma accettiamo la proposta.
Refused – The shape of punk to come
Earth – The bees made honey in the lion’s skull
Gorillaz – Gorillaz

7. Consigliateci tre band italiane da ascoltare.

Eugenio in via di gioia, Mood, Ronny Taylor

8. Raccontateci un aneddoto divertente che vi è capitato.

Eravamo fuori dal Club dell’Olmo (Santa Fiora, GR), c’erano tre ragazzi che stavano provando Siri, l’applicazione dell’iPhone, e uno di loro gli domanda prima quanto fosse alto berlusconi, seguito da due secondi di beatbox mentre il telefono stava caricando, e poi quanto pesasse una Audi (non ricordo il modello ma credo si riferisse a un SUV). La cosa del beatbox ci ha fatto ridere per tutto il giorno seguente e quando ritiriamo fuori sta storia continuiamo a ridere di gusto. Si, praticamente è un aneddoto che diverte solo noi.

9. Progetti per il futuro?

Ci piacerebbe portare “Karaoke” in giro per tutta l’Italia (magari anche un po’ all’estero tipo Francia, Germania, Svizzera, Austria, Slovenia, oltre no che abbiamo ancora paura) e, una volta arrivati ad avere qualche migliaio di euro in cassa, tornare in studio di registrazione per incidere un terzo disco da promuovere in giro per l’Italia (magari anche un po’ all’estero tipo Francia, Germania, Svizzera, Austria, Slovenia) e se si guadagna qualcosa registriamo un quarto album da pubblicizzare tramite concerti in giro e così via fino alla fine dei nostri giorni o fino alla fine del nostro gruppo.

10. Ricordateci i vostri contatti web.

Noi siamo su facebook www.facebook.com/ronnytaylormusic
oppure su youtube www.youtube.com/ronnytaylormusic
oppure su www.ronnytaylor.com che è un sito internet fatto da poli il bassista dei ronny taylor
oppure su bandcamp www.ronnytaylor.bandcamp.com
Ciau a tutti!

Annunci